Venerdì 16/02/2018

Venerdì 16/02/2018

La giornata porta sempre grande emozioni nel ricordare la nascita al cielo della cara madre Camilla Rolon, donna straordinaria e di cuore grande per i più bisognosi, suoi prediletti. Nella Cappella dell’ Istituto si è celebrata una Santa Messa presieduta da sua Eminenza Cardinal Leonardo Sandri insieme ad altri sacerdoti il superiore dei  padri conventuali padre Valentino Redondo. Padre Cipriano superiore della chiesa della consolazione padre Marcello e padre Wiliam.

In questa santa casa centocinque anni fa, la venerabile madre Camilla Rolon concludeva il suo pellegrinaggio terreno. Il cammino di Madre Camilla si snoda intorno al fuoco dell’amore per Cristo, che si declina secondo due dimensioni: quella contemplativa che la spinge inizialmente a volersi consacrare con l’ingresso al Carmelo è quella della carità che si dona ai fratelli più poveri ed insieme lo sa riconoscere e servire nei sofferenti.

E singolare che il passaggio dall’una all’altra dimensione avvenga dentro l’esperienza della malattia e del dolore fisico che la dispone quasi ad una nuova rinascita, ma lei sicuramente ascolta quella voce intima che lo spirito le parla di voler fondare  lasciando increduli chi le sta accanto e cercano di dissuaderla a un cosi arduo progetto  ma la forza di Dio la sostiene.

Alla celebrazione erano presenti molti devoti, molti di loro nonostante partecipata la funzione non hanno lasciato di portarsi nella stanza della cara Madre a pregare.

Dopo la Santa Messa che stato un intrattenimento con un semplice rinfresco è un scambio di esperienze e di conoscenze.