ottobre 28, 2021

Camilla Rolon

Istituto Suore Povere Bonaerensi di San Giuseppe – Delegazione Italiana –

FIDUCIA NEL NOSTRO PADRE SIGNORE SAN GIUSEPPE

San José con Jesús en el campo

FIDUCIA

  • avvolte, figlie mie, dal Purissimo Mantello di Maria Nostra Dolcissima Madre e da quello del Santissimo Patriarca e Santissimo Padre Signore San Giuseppe, il Signore ci custodirà con la sua infinita Misericordia.
  • non temete, San Giuseppe vi custodirà e vi libererà da ogni pericolo
  • Gloria a Dio Nostro Signore e al Grande Patriarca, perché Lui ha fatto tutto
  • non temere e il Santo Patriarca ti aiuterà e ti farà uscire da tutti i tuoi dubbi e difficoltà se ti rivolgerai a Lui come tuo Padre, Direttore e Maestro
  • mettiti, figlia mia, sotto il manto della Sovrana Abadessa Nostra Santissima Madre del Carmine e Padre Generale Nostro Santissimo Padre Signore San Giuseppe
  • ripariamoci sotto il Mantello della Nostra Santissima Madre, la Grande Madre di Dio, e del Nostro Santissimo Padre Signore San Giuseppe, i quali ci tengono sotto la loro protezione e, al riparo di tutto, negli ampi seni della Divina Provvidenza; abbiamo fede e non ci mancherà nulla
  • Tacuarembó mi dia i poveri, e la Divina Provvidenza mi darà il pane; ecco perché io non ci penso, perché già ci pensa San Giuseppe
  • mi riparo sotto il più dolce Mantello della Santissima Vergine del Monte Carmelo e del mio Santissimo Padre Signore San Giuseppe
  • e tutti i giorni vi benedico e vi metto sotto il manto della Santissima Vergine e del Santissimo Patriarca e Lui non smetterà mai di vegliare su di voi con la sua Paterna protezione
  • non essere una codarda, riponi la tua speranza in Dio Nostro Signore e, sotto la protezione della Santissima Vergine e del Santissimo Patriarca, non temere nulla anche se ti sembra di non avere nulla. Non temere, non ti mancherà nulla perché il Signore è fedele
  • Affida tutto alla Santissima Vergine e al Santissimo Patriarca, e vedrai quanto sarà bella quella Santa Casa. Abbiate pazienza se piove in casa. No, non cadrà, il Signore vi proteggerà, e appena sarà bel tempo si rimetterà a posto tutta la casa
  • Il Santissimo Patriarca vi ricompenserà per tutto ciò che farete per onorarlo, e con quanto splendore vorreste celebrare le sue feste, il suo mese santo, la sua novena. Ma non angustiatevi per questo, accompagnatelo rassegnate nell’umile casetta di Nazaret. Egli lì non aveva né pianoforte, né organo, né cantanti, eppure quanto era calmo, quanto era felice in compagnia di quel ricchissimo tesoro, in compagnia di Gesù e di Maria non gli mancava nulla, quindi figlia, non perdere tempo in vani desideri, perché anche se sembrano santi ti fanno perdere la pace.
  • Mia cara figlia, non rattristarti, abbandonati tra le braccia dell’amorevole Provvidenza di Dio e Dio, Nostro Signore, ti concederà tutte le grazie necessarie. Nostro Santissimo Padre Signore San Giuseppe ti assisterà
  • Figlia, abbondante sarà la tua mensa se spezzerai il tuo pane con i poveri; come sarà contenta la Santissima Vergine, e che dire del Nostro Santissimo Padre Signore San Giuseppe? Abbi fede e vedrai meraviglie.